immagine

Vuoi ricevere anche

una copia cartacea?

CLICCA QUI

 

Texpack®, tradizione al futuro

Texpack

Texpack® ha ultimamente orientato una parte consistente degli investimenti nell’ampliamento della linea “guarnizioni” con l’inserimento di prodotti nuovi e sempre più performanti. Tra questi merita particolare attenzione la gamma di prodotti orientati all’industria calderaria, chimica e petrolchimica, centrali termiche, industria meccanica, metalmeccanica, navale, impianti di cogenerazione e gruppi elettrogeni, skid e piping.

 

PTFE FDA - Cod. 4131A

Treccia composta da fili di PTFE puro, impregnata filo per filo con dispersione di PTFE, realizzata con il sistema di intreccio diagonale. Questa baderna ha un basso coefficiente d’attrito sull’albero e un’elevata resistenza agli agenti chimici. Adatta per ossigeno, può essere impiegata con tutti i fluidi acidi e basici, compatibili con il PTFE, sia per tenute su steli di valvole, o tenute statiche in generale, sia per tenute su agitatori a bassa velocità. Adatta per industrie petrolifere, chimiche, cartiere e alimentari. Conforme alla normativa CE 1935/2004, FDA 21CFR177.1550. Approvata BAM per ossigeno gassoso e per ossigeno liquido N° 2-2019/2012 E.

Coprivalvole e Copriflange Cod. 3350 – 3360

I manufatti tessili Texpack® comprendono copriflange, coprivalvole e coprigiunto, che vengono prodotti sartorialmente con tipologie di materiali e tessuti idonei a non essere contaminati e degradati dai fluidi che passano all’interno dell’impianto. La loro struttura tessile può essere prodotta o con un unico tipo di tessuto (tessuto in vetro spalmato in PTFE marrone o nero e tessuto in PVC) o con due elementi aggiuntivi, come una fascia in FEP trasparente che consente la visualizzazione esterna del punto di tenuta e per perdite eventuali. Le chiusure sono realizzate con velcro ignifugo e cordini laterali che chiudono il manufatto sul piping.

Guarnizioni a busta in PTFE - Cod. 5700C

Le guarnizioni a busta sono costituite da un involucro, comunemente chiamato busta, che può essere realizzato sia nel più comune PTFE vergine sia in PTFE caricato (silice, grafite o altro). Lo spessore della busta è abitualmente di 0,6 mm; ciò rende la guarnizione particolarmente adatta per l’industria chimica, farmaceutica e alimentare. L’involucro può essere fornito in diverse realizzazioni (busta a U, chiusa, a Y ecc.). L’inserto interno alla guarnizione può essere scelto tra giunture in fibra aramidica, grafite, tessuto con fibra ceramica, elastomeri, PTFE modificati, anelli in AISI 316 ondulato e, a richiesta, alette di massa a terra. Tali guarnizioni possono essere prodotte in svariate forme: ovali, circolari e a disegno. 

 

Texpack® Srl – Unipersonale
Via Galileo Galilei, 24 | 25030 Adro (Bs) – Italia
Tel. +39 030 7480168 | Fax +39 030 7480201
info@texpack.it | www.texpack.it

TORNA INDIETRO
Abbonati per accedere

https://www.pointvet.it/web/media/FB-vischi_SV.jpg

 

L'accesso alle versione online è gratuito,

selezionando la voce a sinistra

 

Flir Sl124_2020

Flir termocamera ogi

Labostore